News:
Ricerca:

Morore di ricerca per gli strumenti e i metodi

 

Benvenuto nell'area di ricerca per gli strumenti e i metodi!

Abbiamo raccolto esempi da 90 scuole in diversi paesi Europei. Puoi ricercarli attraverso quattro criteri differenti:

  • L'età di riferimento dei tuoi alunni
  • Gli argomenti e le attività che ti interessano maggiormente
  • Le esigenze di insegnamento che vuoi approfondire
  • Come rafforzare specifiche capacità e competenze tra gli studenti

Nuovi strumenti e metodi saranno messi a disposizione, e anche tu puoi contribuire allo sviluppo della Guida condividendo le tue buone pratiche.

Una volta selezionato uno strumento o un metodo avrai la possibilità di valutarlo scrivendo una review. Ti incoraggiamo a condividere la tua opinione perche' questo ci aiuta a sviluppare la Guida Virtuale e fornisce una importante informazione ai tuoi colleghi in tutta Europa.

52 Risultati

Basato sulle esperienze di un liceo cipriota, “Live Training” descrive un metodo di insegnamento con lo scopo di allontanarsi dalle strutture tradizionali insegnante-studente e standard come: “Io insegno, voi imparate... Io agisco, voi imitate!”, che alla fine arriva a: “Vi dico cosa fare, così non lo farete nel modo sbagliato!”. Esso riguarda l'insegnamento basato sulla continua interazione con gli studenti.

Sviluppato in Norvegia, 'Gründeridol' è una competizione per trovare la migliore idea di business tra i gruppi Young Enterprise partecipanti. Il premio per i vincitori è una giornata con guide professionali e tutor per sviluppare la loro idea in un vero e proprio business plan.

Progetto sviluppato da un gruppo di studenti portoghesi delle scuole medie (9th grade) in cui gli studenti sono coinvolti attivamente nell’organizzazione di un Career Day durante l’anno scolastico. Partecipano inoltre al programma JA-Portugal “Economics for Success”.

Un percorso di apprendimento interdisciplinare progettato per il 3 ° anno per gli studenti delle scuole superiori, Sci-Tech è un concorso Europeo in cui le squadre sono spinte a trovare soluzioni eco-compatibili a problemi usando la consulenza e il sostegno di esperti di business.

Una descrizione di una “scala di progressione” di titoli accreditati con un focus sull’impresa sociale e dotato di un approccio “ hands-on”. Sono state sviluppate dal Real Ideas organisation (RIO) nel Regno Unito ma hanno un potenziale per essere usate in molte altre Nazioni.

Una simulazione di ‘linea di produzione’ progettata per sviluppare l’efficienza degli studenti ed aumentare la consapevolezza del controllo di qualità

Una sfida regionale delle imprese creata per le scuole primarie e per gli studenti con particolari esigenze a livello di apprendimento (SEN - "Special Education Needs") che incorpora la presentazione delle idee all’evento “Dragon’s Den”.

Un resoconto di come le scuole commerciali portoghesi fanno utilizzare una guida interdisciplinare agli studenti del 3º anno di Technical Commerce. La guida aiuta gli studenti nel preparare il loro Piano Attitudinale Professionale Finale – Piano Imprenditoriale alla fine del loro corso di studi (3 anni, EU level 4 vocational course).

Modello stage-gate di insegnamento all’imprenditorialità, sviluppato nel 2011 dalla Dr. Anna Kirketerp, professoressa esterna associata della Aarhus University 

Un modello process/stage-gate, sviluppato in collaborazione con un maestro elementare e formatore di insegnanti danese, che si basa sul design thinking e lo user-focus. Il processo prevede quattro fasi distinte (FIRE significa 'quattro' in danese). E’ stato sviluppato appositamente per le scuole, e per le situazioni di apprendimento in cui un soggetto di apprendimento e i suoi relativi concetti, per esempio, sono il focus principale. 

Una lista di 13 ‘competenze per la vita’ trasferibili che alunni e insegnanti possono usare per fornire un linguaggio comune per discutere l’attività imprenditoriale e le capacità di controllo.

Un progetto svolto annualmente da una scuola slovacca per gli studenti dell’ultimo anno. Gli studenti devono produrre un business plan per mostrare cosa sanno e capiscono riguardo alla gestione d’impresa.

Una simulazione, o 'imitazione della realtà', è un 'gioco didattico' progettato per aiutare gli studenti a migliorare una gamma di competenze, applicando le conoscenze pratiche in situazioni "reali", in modo sicuro commettono errori in un modello di esercitazione ed imparano da essi. Basata sulle esperienze di professionisti in una scuola secondaria polacca, questa è una riflessione sulla "simulazione" che offre consigli pratici per coloro interessati nella loro progettazione e uso come mezzo di sviluppo delle competenze degli studenti nell'imprenditorialità e nelle imprese.

Un progetto sviluppato da una scuola secondaria finlandese per migliorare il rapporto con il centro commerciale locale. Attraverso un lavoro sistematico con le scuole secondarie inferiori al fine di eliminare le cattive abitudini all’interno del centro commerciale, come il fumo o il disturbo dei clienti, gli insegnanti devono suscitare una più profonda comprensione e nuovi atteggiamenti positivi e creare una duratura e autentica collaborazione, da entrambe le parti.

Una “Mental Map”, anche conosciuta come “mappa dei pensieri”, “mappa del cervello” o “mappa concettuale” è fondamentalmente una presentazione grafica dei pensieri umani e di semplici associazioni collegate ad un certo tema. Questa è una guida su come utilizzare Mappe Mentali in modo effettivo come uno strumento per insegnare e imparare.

La mia selezione:


Partners
2013 © JA-YE Europe